Ultimi aggiornamenti del sito       La Pratica Osservativa dell\' Allenatore di Portieri nel Settore Giovanile

Grazie per la tua valutazione.

Contattaci tramite questo form.
Email:
Soggetto:
Messaggio

Pubblicazioni|Elaborati tecnici redatti nel tempo, ed alcuni pubblicati su testate specializzate.

responsiveresponsiveI titoli qui sotto elencati rappresentano lavori da me elaborati nel tempo e con i quali ho cercato di affrontare progressivamente tematiche inerenti la formazione e l'allenamento del giovane portiere. Il lettore non sempre potrà essere d'accordo con il mio pensiero e con quanto esposto: scrivere mi aiuta a mettere ordine tra le mie idee ed al contempo favorisce la creazione di un produttivo clima di confronto, tutto ciò necessario alla crescita ed alla condivisione delle mie competenze di allenatore. Compatibilmente con il tempo a disposizione proverò ad inserire periodicamente nuovi scritti, invito chi avesse delle osservazioni da pormi a contattarmi, sono sempre disponibile al dialogo ed all' ascolto di posizioni differenti.responsive

L'uscita alta - Progressione di lavoro per il miglioramento della capacità di reazione e dell' approccio esecutivo all' uscita alta.

L' uscita alta è intesa come un' azione motoria che genera un gesto tecnico in cui sono contenute molte delle capacità coordinative, integrate con capacità cognitive e condizionali. E' altresì da classificare come un' azione tattica dove, durante lo svolgimento, insiste nell' utilizzo di abilità specifiche del ruolo come le capacità valutative e decisionali, sempre condizionate da fattori strettamente legati all' ambiente di gioco.

Per comprendere i tempi e gli spazi di intervento il portiere deve costantemente considerare gli elementi di disturbo presenti nel suo spazio di azione, quali compagni ed avversari oltre che fattori ambientali come il terreno, il vento, la pioggia.

Clicca il link qui sotto e continua nella lettura

 

Pin It

Pubblicazioni|Elaborati tecnici redatti nel tempo, ed alcuni pubblicati su testate specializzate.